Skillbook Logo
foto profilo

Skill Factory

Lista post > Introduzione alla logica degli oggetti - Lezione 1

Introduzione alla logica degli oggetti - Lezione 1

Gino Visciano | Skill Factory - 24/02/2018 14:35:10 | in Tutorials

Con l'evoluzione tecnologica gli oggetti stanno diventando sempre di più parte integrante della nostra vita.

In queste lezioni proverò a spiegarvi, in parole semplici, che cosa sono gli oggetti, i campi di applicazionei e soprattutto perché è diventato così importante pensare ad oggetti.

Per capire che cosa sono gli oggetti è molto semplice, basta osservare con maggiore attenzione il mondo che vi circonda per scoprire che intorno a voi ci sono tanti tipi di oggetti, come mostra l'immagine seguente.

Gli oggetti in genere sono le cose che vedete intorno a voi,  come ad esempio: gli alberi, i mobili di una stanza, le persone, le macchine, gli elettrodomestici, gli apparecchi elettronici e le applicazioni software.

Le parti che compongono gli oggetti si chiamano componenti.

Anche le applicazioni software sono composte da componenti, basta osservare la struttura che hanno le interfacce (GUI) degli smartphone:

La novità è che oggi gli oggetti possono anche comunicare tra loro attraverso Internet oppure attraverso il cellulare, come avviene nel campo della Domotica, dell'RFID (identificazione a radiofrequenza) e dell'IOT (Internet delle cose).

Avreste mai immaginato che un giorno la vostra auto vi potesse comunicare la posizione dove l'avete parcheggiata per farsi trovare? Oggi con l'IOT questo è possibile!

Grazie alla tecnologia RFID, oggi si possono creare etichette capaci di comunicare con il vostro smartphone, ad esempio per fornire la data di scadenza ed il prezzo dei prodotti che state acquistando oppure per descrivere la filiera di produzione di un prodotto alimentare.

Tutto questo naturalmente ci pone di fronte al problema di  gestire le grosse quantità di dati trasmesse dagli oggetti, per questo stanno nascendo nuove professionalità nel campo della gestione delle grosse quantità di dati, ovvero  i Big Data.

Le figure più emergenti nel settore dei  Big Data sono gli esperti di Data Wharehouse e Business Intelligence oppure i Data Scientist.

Per iniziare a comprendere gli oggetti da un punto di vista logico, dovete ricordare che per definire un  oggetto sono importanti le seguenti caratteristiche:

  • il Ruolo
  • le Proprietà
  • le Azioni

ed i componeti di cui e formato.

Ad esempio un Auto ha le seguenti caratteristiche:

ed è formata dai seguenti componenti:

Anche i componenti sono oggetti e quindi alcuni di loro possono essere divisi in componenti, ad esempio il motore dell'auto è formato dalle seguenti parti:

Nella prossima lezione vedremo l'importanza che hanno gli oggetti ed i componenti nel campo degli apparecchi elettronici e delle applicazioni software sviluppate con linguaggi ad oggetti.

IOT Domotica Object Oriented Programmare ad oggetti oggetti internet delle cose internet of things big data business intelligence data scientist rfid Radio Frequency IDentification

Share Button
TOP